Assistenza

Istruzioni per l'uso (prevenire il gocciolamento)

IMPORTANTE: per evitare gocciolamenti, assicurarsi che non vi siano bolle d’aria nella siringa. Ecco come fare… 1. Spingere lo stantuffo in posizione anteriore; 2. Aspirare una piccola dose di diluizione e reinserire la diluizione nel flaconcino; 3. Alza il volume esatto di diluizione di cui hai bisogno.

Descrizione del prodotto

Una panoramica di tutte le funzionalità di 3Dose.

Assistenza

Tabella di diluizione - Marca

Inizia con il produttore della tossina e la marca che preferisci, scegli una diluizione per ottenere la ricostituzione richiesta. Scegli il tipo di siringa 3Dose (verde o arancione) e l’impostazione corrispondente per ottenere la quantità di unità per ogni clic.

Tabella di diluizione – Siringhe 3Dose

Iniziare con il tipo di siringa 3Dose (verde o arancione) e vedere quali diluizioni sono possibili per ottenere la ricostituzione desiderata. Leggi l’impostazione corrispondente per ottenere la quantità di unità per ogni clic.

Tabella di diluizione – Mesoterapia

Il tipo di siringa 3Dose (arancione) è perfetto per somministrare iniezioni multiple in una procedura medica.

Testimonial

Anna Baker

“Molte siringhe convenzionali non offrono al medico il livello di precisione necessario per somministrare dosi basse e accurate, cosa indispensabile per trattare la muscolatura della faccia inferiore in modo più sicuro ed efficace. Errori di dosaggio possono verificarsi in sede di lettura del parallasse, e per la difficoltà di controllare l’erogazione di piccole dosi. La siringa di tossina botulinica 3Dose™ è un modo per evitare che si verifichino questo tipo di errori.”
“Suggeriamo al medico di avere sempre una approfondita e aggiornata conoscenza dell’anatomia della parte inferiore del viso, di tenere in debito conto i cambiamenti dovuti all’età, nonché i progressi citati nelle indicazioni “off-label” della BoNTA, affinché l’erogazione dei trattamenti estetici siano sempre sicuri ed efficaci. Inoltre, l’uso di scale estetiche facciali rappresentano un utile strumento di consultazione per analizzare il grado previsto di miglioramento insieme al paziente.
Il medico è in grado di migliorare la precisione del risultato del trattamento grazie all’utilizzo di sistemi di iniezione quali, per esempio, la siringa per tossina botulinica 3Dose™, che ha dimostrato di aumentare l’accuratezza nel posizionamento mirato del prodotto, e quindi di minimizzare il rischio di complicazioni dovute al trattamento con BoNTA nella parte inferiore del viso.” Anna Baker, infermiera diplomata in Cosmetica e Dermatologia

Dr. Sabine Zenker

“Un dosaggio accurato nelle iniezioni di tossina botulinica è di estrema importanza! Uno strumento valido per praticare le iniezioni è importante quanto tutte le altre condizioni generali. Pensiamo sempre di poter applicare la dose prevista in ogni singolo punto di iniezione, non è così? Per quanto ne so io, nessuno ha veramente analizzato un aspetto delle iniezioni di tossine: la precisione preclinica. Abbiamo misurato se la dose stimata era sempre all’interno della siringa, e scoperto che si registrava uno scostamento enorme che poteva anche raggiungere il 20%, quando usavamo siringhe da iniezione e aghi standard! Utilizzando la siringa 3Dose™ il problema si è subito risolto: sappiamo sempre con precisione ciò che otterremo, e che i risultati saranno riproducibili con 1 unità di tossina per singolo clic!” Sabine Zenker Dermatologa presso la Dr. Zenker Dermatologia di Monaco, Germania

Dr. Pascale Schoofs

“Da quando abbiamo iniziato a usare le siringhe 3D, riusciamo a eseguire più trattamenti con una singola fiala di tossina botulinica. La siringa permette, infatti, un dosaggio molto preciso. il suo uso è conveniente, e rende pressoché scontati l’ottimo risultato dei trattamenti grazie al dosaggio particolarmente accurato. Inoltre, il risultato dei trattamenti è anche riproducibile, e la correzione della dose, per esempio in caso di effetto insufficiente, può essere impostata in modo corretto e preciso. Le siringhe sono facili da usare e, soprattutto, convenienti”.
Secondo Pascale Schoofs, l’uso delle Siringhe 3D – o Siringhe Click, come le chiama lei – “dovrebbe essere un must per i professionisti della medicina estetica.” Dr. Pascale Schoofs, Aureus Kliniek, Sleeuwijk, Paesi Bassi